home2016-11-23T09:42:06+00:00

PROSSIME ATTIVITA'

04ago(ago 4)0:0030apr(apr 30)0:00Anticipazioni d'arte 2018-2019

Dettagli dell'evento

Cari soci,
dopo il meritato riposo delle vacanze estive, da settembre continueremo i nostri viaggi, metaforici e reali, nell’arte. 
Il programma sarà affascinante e ricco: come sempre, approfondiremo in particolare la conoscenza dell’arte Lombarda e dell’arte contemporanea con puntate significative nei capolavori italiani dal Medioevo all’Ottocento.

A fine settembre inizieremo con fede e bellezza: ci recheremo ad Assisi e Gubbio dove visiteremo i luoghi francescani con gli affreschi giotteschi e gli altri monumenti delle due cittadine umbre oltre alla Mostra ‘GUBBIO AL TEMPO DI GIOTTO, TESORI D’ARTE NELLA TERRA DI ODERISI’.
Ad ottobre (con un secondo turno a gennaio) è prevista una visita alla mostra di Palazzo Reale ‘PICASSO. METAMORFOSI’ che segnerà la stagione autunnale milanese.
Novembre ci vedrà percorrere un tour tra i capolavori della Pinacoteca di Brera con il suo nuovo allestimento, cui seguirà un aperitivo serale.
Prima di Natale un’altra giornata milanese alla scoperta dei tesori del nostro territorio iniziando con il Museo Diocesano che ospiterà, tra l’altro, il capolavoro di Paolo Veronese “Adorazione dei Magi”. Proseguiremo con le basiliche di Sant’Eustorgio, San Lorenzo e San Satiro e termineremo a Palazzo Marino con la strenna natalizia 2018.

A gennaio la protagonista, fascinosa nell’atmosfera invernale, sarà Mantova con il Palazzo Ducale, le opere di Mantegna tra cui la famosa Camera Picta, il palazzo Te con gli affreschi di Giulio Romano.

A febbraio visita guidata alla mostra ‘BANSKY. FORME DI PROTESTE VISIVE’ che dedichiamo in modo speciale ai soci più giovani. Seguirà un aperitivo serale prima del rientro a Busto.

In primavera, ci recheremo a Forlì, in visita alla mostra sull’arte del Risorgimento italiano in programma al museo di San Domenico e visiteremo la città, per spostarci poi a Ravenna alla scoperta dei meravigliosi edifici sfavillanti di mosaici sacri paleocristiani e bizantini.

Ancora, in primavera ammireremo i complessi delle abbazie di Chiaravalle e Viboldone con i bellissimi cicli di affreschi.

Naturalmente, ci saranno aggiornamenti in base alle mostre in corso.
Le diverse iniziative potranno essere precedute da una conferenza introduttiva esplicativa come ormai nostra abitudine.

La seconda edizione del corso di Arte Lombarda, con lezioni in aula e in loco nelle varie località, per i soci iscritti che non sono rientrati nella classe primaverile verrà riproposto tra novembre e febbraio, il lunedì sera.

Buone vacanze e arrivederci a presto… con l’arte!

Elide Casati

Vanna Colombo Bolla

Ora

Agosto 4 (Sabato) 0:00 - Aprile 30 (Martedì) 0:00

25set(set 25)0:0010mag(mag 10)0:00Un anno a teatro

Dettagli dell'evento

Il Gruppo teatro coordinato dalla prof.ssa Giovanna Oggioni dell’ITE E. Tosi propone anche per la stagione 2018-19 un cartellone vario e rivolto a studenti ed adulti.
La scelta è come di consueto molto varia e interessante, dai testi classici, alcuni riletti in modo innovativo, ai musical, ai testi di nuovo allestimento, così da rispondere alle diverse sensibilità e rendere piacevole la serata a teatro per adulti e ragazzi.

Potete consultare la locandina con i costi

Potete consultare il cartellone

Le iscrizioni sono aperte sino al 10 ottobre

 

Ora

Settembre 25 (Martedì) 0:00 - Maggio 10 (Venerdì) 0:00

07nov(nov 7)0:0031mag(mag 31)0:00Il nuovo corso d'arte

Dettagli dell'evento

Settembre, il mese in cui ricominciano le scuole e le diverse attività. Ecco che anche noi, riprendiamo il ciclo di incontri d’arte organizzati per i nostri Soci.
Ripercorreremo insieme le tappe principali dello sviluppo artistico in Lombardia e si scopriranno alcuni dei luoghi più belli della nostra regione, anche vicino a noi , così da riuscire ad apprezzare meglio ciò che spesso guardiamo solo distrattamene.
Al corso risultano già iscritti 19 soci esclusi dal primo ciclo di lezioni. Sono ancora disponibili 11 posti!

ISCRIZIONI

Ora

Novembre 7 (Mercoledì) 0:00 - Maggio 31 (Venerdì) 0:00

01gen(gen 1)0:0031(gen 31)0:00Le mete pensate per il 2019

Dettagli dell'evento

Per il 2019, stiamo lavorando all’organizzazione dei viaggi da realizzare nel corso dell’anno.
A tale proposito chiediamo la vostra collaborazione al fine di poter definire con maggiore precisione programmi e preventivi.
In particolare vi chiediamo di esprimere, senza impegno ma solo se seriamente interessati, le vostre preferenze rispetto alle proposte che trovate al link qui sotto entro la metà del mese di dicembre.

DOVE VI PIACEREBBE ANDARE?

Ora

1 (Martedì) 0:00 - 31 (Giovedì) 0:00

01gen0:0001giu0:00I corsi Noi del Tosi

Dettagli dell'evento

Quest’anno i corsi organizzati dall’Associazione Noi del Tosi inizieranno a gennaio.

– YOGA DELLA RISATA
Più energia e meno stress per affrontare la tua vita quotidiana con un nuovo modo di vedere il mondo che ti circonda . Regalati una pausa durante la quale prenderti cura di testo, una pausa di gioia e benessere riscoprendo il valore terapeutico della risata attraverso lo Yoga della Risata.
Lo yoga della risata è una delle strategie che abbiamo a disposizione per prevenire e gestire lo stress.
Si tratta di un metodo unico sviluppato nel 1995 dal medico indiano Dr. Madan Kataria, Presidente e fondatore del Laughter Yoga International grazie al quale ognuno può ridere senza far uso dell’umorismo, di barzellette o di gag comiche. Basta mettere in atto alcuni esercizi per riscoprire la propria giocosità infantile.
Lo yoga della risata non ha posizioni yogiche, ma semplicemente integra i benefici aerobici propri della risata con gli esercizi di corretta respirazione insegnati dallo yoga pranayama.
Il miglioramento dell’ossigenazione è uno dei benefici più importanti ottenuti con questo metodo. La sua forza è fondata su un principio scientifico solido: il corpo non distingue la risata forzata, ossia scelta, da quella spontanea. I vantaggi sono perciò gli stessi, a partire dal rilascio degli ormoni del benessere e dalla riduzione degli ormoni dello stress.
Il Corso che inizierà il 30 gennaio, è tenuto dalla prof.ssa Antonella Semilia, avrà la durata di 12 lezioni ogni mercoledì dalle 18.00 alle 19.00 con una quota di partecipazione di 80 euro.

– TANGO
Una proposta che arriva da una coppia di soci, ballerini non professionisti ma con esperienza ultra decennale e grande passione per il tango.
Il tango è un ballo basato sull’improvvisazione, caratterizzato da grande eleganza e passionalità. Poche regole semplici dettano i limiti dell’improvvisazione: l’uomo guida e la donna segue. La proposta riguarda un ciclo di dieci lezioni, della durata di 90’, per principianti, durante le quali verrete accompagnati alla scoperta di questo ballo che incontra sempre più successo anche tra i giovani.
Il Corso che inizierà il 14 gennaio, è tenuto dai soci Anna Baciega e Luciano Maghini, avrà la durata di 10 lezioni ogni lunedì dalle 20,30 alle 22.00 con una quota di partecipazione di 80 euro.

– FELDENKRAIS
Il Feldenkrais® è un Metodo di Educazione Neuromuscolare e prende il nome dallo scienziato, fisico e ingegnere israeliano che lo ideò: Moshé Feldenkrais (1904-1984). Attraverso questo metodo si impara un movimento ben organizzato che risulta privo di sforzo e permette di facilitare il corpo nel suo processo vitale, a partire dal respiro. Con il Metodo Feldenkrais® si ritorna esploratori di se stessi e dell’ambiente circostante. Si impara la capacità di ascoltare il corpo; liberando la schiena si ha più leggerezza nei movimenti, flessibilità nello stare seduto, nel camminare, equilibrio nel lavorare, mentre si acquista radicamento e sicurezza interiore.
Nelle lezioni di gruppo l’insegnante guida quasi esclusivamente attraverso la voce, fornendo indicazioni per una osservazione accurata del Movimento e propone variazioni che suggeriscono nuove possibilità. Utilizzando Movimenti semplici, piacevoli ed accessibili a tutti, le persone arricchiscono il proprio repertorio motorio, migliorando al contempo l’efficacia delle proprie azioni, con movimenti naturali imparano ad affinare le proprie capacità motorie.
Il Corso, che inizierà martedì 15 gennaio, è tenuto dall’insegnante Elena Di Nisio, avrà la durata di 15 lezioni ogni martedì dalle 18.30 alle 19.30 con una quota di 70 euro.

Sarà possibile iscriversi  cliccando qui 

Ora

Gennaio 1 (Martedì) 0:00 - Giugno 1 (Sabato) 0:00

25gen(gen 25)0:0010feb(feb 10)0:00Napoli in inverno

Dettagli dell'evento

Un weekend nella bellissima Napoli, un tour per visitare i maggiori punti d’attrazione della capitale partenopea.
L’ultimo giorno chiuderemo il weekend con una visita guidata al Museo Archeologico e alla Napoli sotterranea.

Viste le numerose richieste abbiamo previsto due diverse date:
– 25-27 gennaio 2019
– 8-10 febbraio 2019

Consulta qui il programma completo.

ISCRIZIONI

Ora

Gennaio 25 (Venerdì) 0:00 - Febbraio 10 (Domenica) 0:00

30gen19:0023:00Le Gioeubie del Tosi

Dettagli dell'evento

Mercoledì 30 gennaio 2019 dalle ore 19.00 presso l’ITE Tosi.

Una serata per condividere ancora la magia della tradizione del grande falò, bruciando la fine dell’inverno, allontanandone il buio e propiziando con un brindisi la rinascita della Natura. 

Ricordiamo a tutti che le iscrizioni saranno aperte fino a lunedì 28 gennaio 2019.

ISCRIZIONI

Ora

(Mercoledì) 19:00 - 23:00

02feb8:0020:00The Art of Banksy. A visual protest.

Dettagli dell'evento

L’arte contemporanea è  stata sempre oggetto della volontà  di promozione culturale dell’Associazione, che questa volta si rivolge ai più giovani, sia per età che “inside”!
 
Una  visita guidata ci porterà infatti, sabato 2 febbraio,  a percorrere le sezioni della mostra – evento di prossima apertura The Art of Banksy. A visual protest.
L’esposizione  raccoglierà in un unico luogo pubblico per la prima volta oltre 70 lavori tra dipinti, sculture, prints dell’artista inglese corredati di oggetti, fotografie e video, che racconteranno attraverso l’opera e il pensiero di Banksy.
Attraverso le videoinstallazioni, si racconteranno i “movimenti” che hanno dato vita a forme di protesta visiva attraverso la fusione di parole e immagini, dominati da un’attitudine all’azione a cui Banksy fa riferimento esplicitamente nelle sue modalità espressive. 
Si indagherà il messaggio e la poetica sottesa alla serie di lavori individuati come “Modifies Oils”, in cui Banksy mescola generi e periodi, intervenendo su copie di opere esistenti e spesso universalmente conosciute, con l’inserimento però di alcuni elementi stranianti. 
Si prenderà in esame la tecnica prediletta da Banksy, lo stencil, affinata dall’artista con il duplice scopo di poter eseguire i lavori illegali con una notevole velocità e allo stesso tempo renderli più elaborati, con un’immagine fortemente contrastata, in genere in mono o bicromia, ma che a volte viene ritoccata in alcuni dettagli anche con il colore. 
I murales di Banksy verranno presentati – attraverso fotografie e video – nella loro collocazione originaria in luoghi dei cinque continenti. 
Il suo lavoro, straordinariamente creativo e irriverente, ha come componente fondamentale la relazione con il paesaggio umano nel quale l’artista si esprime, spesso in zone di conflitto, dove anche la politica e le istituzioni faticano ad arrivare.
Molti saranno dunque gli spunti di riflessione sull’arte contemporanea e di confronto, anche tra generazioni. E proprio un confronto sereno e divertente ci aspetterà dopo la mostra davanti ad un ottimo apericena.
PROGRAMMA
Ore 15.00: partenza dall’ITE Tosi
Ore 16.30: ingresso in mostra del primo gruppo 
Ore 16.50: ingresso in mostra del secondo gruppo
Ore 18.30: apericena

Ore 20.00: partenza per rientro a Busto ArsizioLa quota di partecipazione è di 30 euro.

ISCRIZIONI

Ora

(Sabato) 8:00 - 20:00

Luogo

Mudec

via Tortona 56, CAP 20144 Milano

16feb(feb 16)0:0025(feb 25)0:00Etiopia in febbraio

Dettagli dell'evento

Con l’aiuto di Rita, corrispondente etiope di Viaggimmagine, la nostra Associazione ha potuto organizzare il viaggio in Etiopia che ci è stato consigliato per metà febbraio.
Un viaggio alla scoperta della storia dell’umanità: da Addis Abeba al lago Tana, dalla città imperiale di Gondar alle chiese monolitiche di Lalibela , dal palazzo della Regina di Saba alle chiese rupestri del Tigray.

Per scoprire il programma completo, è possibile cliccare a questo link.

 

ISCRIZIONI

Ora

16 (Sabato) 0:00 - 25 (Lunedì) 0:00

23feb(feb 23)0:0024(feb 24)0:00Weekend tra Forlì e Ravenna

Dettagli dell'evento

Un weekend romagnolo per assaporare i primi tepori primaverili, conoscere gli aspetti di una stagione dell’arte italiana poco conosciuta ed ammirare gli splendori dei mosaici ravennati.

Sabato 23 febbraio al Museo di San Domenico di Forlì  visiteremo insieme la mostra sull’arte dell’Italia unita da Hayez a Segantini. Un’esposizione con circa duecento opere che comprende anche i macchiaioli Silvestro Lega, Giovanni Fattori e Telemaco Signorini, quelli che diventeranno futuristi come Boccioni e Balla, Pelizza da Volpedo e le sculture di Vela: sarà l’occasione per scoprire l’autobiografia di una nazione in fieri.

Avremo anche alcune ore a disposizione per un tour libero del centro di Forlì, bella città di origine romana, e poi ci sposteremo a Ravenna. 

Qui, il giorno successivo, domenica 24 febbraio ci immergeremo nella bellezza sfavillante degli edifici paleocristiani e bizantini con i loro stupendi mosaici, seguendone l’evoluzione iconografica e stilistica: visiteremo il mausoleo di Galla Placidia, il battistero neoniano, Sant’Apollinare nuovo, San Vitale con il famosissimo ritratto musivo di Giustiniano e dell’imperatrice  Teodora, Sant’Apollinare in classe. 
Tutti tesori d’arte inestimabili e di commovente bellezza che costituiscono patrimonio mondiale dell’Unesco.

ISCRIZIONI

Ora

23 (Sabato) 0:00 - 24 (Domenica) 0:00

14mar(mar 14)0:0017(mar 17)0:00Viaggio in Turchia

Dettagli dell'evento

L’associazione NoidelTosi organizza, con la collaborazione della Commendatour di Dairago, un viaggio in Turchia dal 14 al 17 marzo
Quattro giorni da Hierapolis, che prosperò sotto i romani e i bizantini, a Pamukkale, con le sue cascate pietrificate, visitando anche Efeso, con uno dei siti archeologici meglio conservati del Mediterraneo orientale, e Izmir, sulla costa del Mar Egeo, che la tradizione vuole essere stata la patria di Omero. Un viaggio che ci saprà stupire ed emozionare. Consulta qui il programma completo.

ISCRIZIONI

 

Ora

14 (Giovedì) 0:00 - 17 (Domenica) 0:00

gennaio 2019

Opzioni di ricerca

04ago(ago 4)0:0030apr(apr 30)0:00Anticipazioni d'arte 2018-2019

Dettagli dell'evento

Cari soci,
dopo il meritato riposo delle vacanze estive, da settembre continueremo i nostri viaggi, metaforici e reali, nell’arte. 
Il programma sarà affascinante e ricco: come sempre, approfondiremo in particolare la conoscenza dell’arte Lombarda e dell’arte contemporanea con puntate significative nei capolavori italiani dal Medioevo all’Ottocento.

A fine settembre inizieremo con fede e bellezza: ci recheremo ad Assisi e Gubbio dove visiteremo i luoghi francescani con gli affreschi giotteschi e gli altri monumenti delle due cittadine umbre oltre alla Mostra ‘GUBBIO AL TEMPO DI GIOTTO, TESORI D’ARTE NELLA TERRA DI ODERISI’.
Ad ottobre (con un secondo turno a gennaio) è prevista una visita alla mostra di Palazzo Reale ‘PICASSO. METAMORFOSI’ che segnerà la stagione autunnale milanese.
Novembre ci vedrà percorrere un tour tra i capolavori della Pinacoteca di Brera con il suo nuovo allestimento, cui seguirà un aperitivo serale.
Prima di Natale un’altra giornata milanese alla scoperta dei tesori del nostro territorio iniziando con il Museo Diocesano che ospiterà, tra l’altro, il capolavoro di Paolo Veronese “Adorazione dei Magi”. Proseguiremo con le basiliche di Sant’Eustorgio, San Lorenzo e San Satiro e termineremo a Palazzo Marino con la strenna natalizia 2018.

A gennaio la protagonista, fascinosa nell’atmosfera invernale, sarà Mantova con il Palazzo Ducale, le opere di Mantegna tra cui la famosa Camera Picta, il palazzo Te con gli affreschi di Giulio Romano.

A febbraio visita guidata alla mostra ‘BANSKY. FORME DI PROTESTE VISIVE’ che dedichiamo in modo speciale ai soci più giovani. Seguirà un aperitivo serale prima del rientro a Busto.

In primavera, ci recheremo a Forlì, in visita alla mostra sull’arte del Risorgimento italiano in programma al museo di San Domenico e visiteremo la città, per spostarci poi a Ravenna alla scoperta dei meravigliosi edifici sfavillanti di mosaici sacri paleocristiani e bizantini.

Ancora, in primavera ammireremo i complessi delle abbazie di Chiaravalle e Viboldone con i bellissimi cicli di affreschi.

Naturalmente, ci saranno aggiornamenti in base alle mostre in corso.
Le diverse iniziative potranno essere precedute da una conferenza introduttiva esplicativa come ormai nostra abitudine.

La seconda edizione del corso di Arte Lombarda, con lezioni in aula e in loco nelle varie località, per i soci iscritti che non sono rientrati nella classe primaverile verrà riproposto tra novembre e febbraio, il lunedì sera.

Buone vacanze e arrivederci a presto… con l’arte!

Elide Casati

Vanna Colombo Bolla

Ora

Agosto 4 (Sabato) 0:00 - Aprile 30 (Martedì) 0:00

25set(set 25)0:0010mag(mag 10)0:00Un anno a teatro

Dettagli dell'evento

Il Gruppo teatro coordinato dalla prof.ssa Giovanna Oggioni dell’ITE E. Tosi propone anche per la stagione 2018-19 un cartellone vario e rivolto a studenti ed adulti.
La scelta è come di consueto molto varia e interessante, dai testi classici, alcuni riletti in modo innovativo, ai musical, ai testi di nuovo allestimento, così da rispondere alle diverse sensibilità e rendere piacevole la serata a teatro per adulti e ragazzi.

Potete consultare la locandina con i costi

Potete consultare il cartellone

Le iscrizioni sono aperte sino al 10 ottobre

 

Ora

Settembre 25 (Martedì) 0:00 - Maggio 10 (Venerdì) 0:00

26ott(ott 26)16:0010gen(gen 10)23:00Picasso Metamorfosi

Dettagli dell'evento

La mostra Picasso Metamorfosi in programma dal 18 ottobre a Palazzo Reale segna la stagione autunnale milanese.

Dedicata al rapporto che il genio spagnolo ha sviluppato, per tutta la sua carriera, con il mito e l’antichità, si propone di esplorare da questa particolare prospettiva il suo intenso e complesso processo creativo. Con Picasso Metamorfosi l’antichità sarà indagata nelle mitologie reinventate da Picasso e presentate in sei sezioni con le opere del grande artista accostate a quelle di arte antica – ceramiche, vasi, statue, placche votive, rilievi, idoli, stele – che lo hanno ispirato e profondamente influenzato.

L’Associazione propone due imperdibili appuntamenti con le visite guidate all’importante esposizione milanese:
– 26 ottobre 2018
– 10 gennaio 2019
– 11 gennaio 2019.

Scopriremo  dunque insieme come non vi sia contrapposizione tra  l’Antichità e la Modernità: al contrario, il rapporto con l’antico apparirà come il cuore  pulsante dell’arte del XX secolo.

Il giorno 15 ottobre, in previsione della mostra e della visita alla Guernica durante il viaggio a Madrid, proponiamo un incontro introduttivo all’intero percorso artistico e biografico di Picasso in relazione allo sviluppo dell’arte del Novecento. Vi aspettiamo alle 18.30 presso l’ITE E. Tosi

PROGRAMMA per il 26 OTTOBRE
Ore 1630: Partenza dall’ITE Tosi
Ore 17.50: Ingresso in mostra del I gruppo
Ore 18.10: Ingresso in mostra del II gruppo
Ore 20.00: Partenza per Busto Arsizio

PROGRAMMA per il 10 GENNAIO
Ore 17.15: Partenza dall’ITE Tosi
Ore 18.50: Ingresso in mostra del I gruppo
Ore 19.10: Ingresso in mostra del II gruppo
Ore 21.00: Partenza per Busto Arsizio 

PROGRAMMA per L’11 GENNAIO
Ore 1630: Partenza dall’ITE Tosi
Ore 17.50: Ingresso in mostra del I gruppo
Ore 18.10: Ingresso in mostra del II gruppo
Ore 20.00: Partenza per Busto Arsizio

ISCRIZIONI

Ora

Ottobre 26 (Venerdì) 16:00 - Gennaio 10 (Giovedì) 23:00

Luogo

Palazzo Reale Milano

07nov(nov 7)0:0031mag(mag 31)0:00Il nuovo corso d'arte

Dettagli dell'evento

Settembre, il mese in cui ricominciano le scuole e le diverse attività. Ecco che anche noi, riprendiamo il ciclo di incontri d’arte organizzati per i nostri Soci.
Ripercorreremo insieme le tappe principali dello sviluppo artistico in Lombardia e si scopriranno alcuni dei luoghi più belli della nostra regione, anche vicino a noi , così da riuscire ad apprezzare meglio ciò che spesso guardiamo solo distrattamene.
Al corso risultano già iscritti 19 soci esclusi dal primo ciclo di lezioni. Sono ancora disponibili 11 posti!

ISCRIZIONI

Ora

Novembre 7 (Mercoledì) 0:00 - Maggio 31 (Venerdì) 0:00

01gen0:0031(gen 31)0:00Le mete pensate per il 2019

Dettagli dell'evento

Per il 2019, stiamo lavorando all’organizzazione dei viaggi da realizzare nel corso dell’anno.
A tale proposito chiediamo la vostra collaborazione al fine di poter definire con maggiore precisione programmi e preventivi.
In particolare vi chiediamo di esprimere, senza impegno ma solo se seriamente interessati, le vostre preferenze rispetto alle proposte che trovate al link qui sotto entro la metà del mese di dicembre.

DOVE VI PIACEREBBE ANDARE?

Ora

1 (Martedì) 0:00 - 31 (Giovedì) 0:00

01gen0:0001giu0:00I corsi Noi del Tosi

Dettagli dell'evento

Quest’anno i corsi organizzati dall’Associazione Noi del Tosi inizieranno a gennaio.

– YOGA DELLA RISATA
Più energia e meno stress per affrontare la tua vita quotidiana con un nuovo modo di vedere il mondo che ti circonda . Regalati una pausa durante la quale prenderti cura di testo, una pausa di gioia e benessere riscoprendo il valore terapeutico della risata attraverso lo Yoga della Risata.
Lo yoga della risata è una delle strategie che abbiamo a disposizione per prevenire e gestire lo stress.
Si tratta di un metodo unico sviluppato nel 1995 dal medico indiano Dr. Madan Kataria, Presidente e fondatore del Laughter Yoga International grazie al quale ognuno può ridere senza far uso dell’umorismo, di barzellette o di gag comiche. Basta mettere in atto alcuni esercizi per riscoprire la propria giocosità infantile.
Lo yoga della risata non ha posizioni yogiche, ma semplicemente integra i benefici aerobici propri della risata con gli esercizi di corretta respirazione insegnati dallo yoga pranayama.
Il miglioramento dell’ossigenazione è uno dei benefici più importanti ottenuti con questo metodo. La sua forza è fondata su un principio scientifico solido: il corpo non distingue la risata forzata, ossia scelta, da quella spontanea. I vantaggi sono perciò gli stessi, a partire dal rilascio degli ormoni del benessere e dalla riduzione degli ormoni dello stress.
Il Corso che inizierà il 30 gennaio, è tenuto dalla prof.ssa Antonella Semilia, avrà la durata di 12 lezioni ogni mercoledì dalle 18.00 alle 19.00 con una quota di partecipazione di 80 euro.

– TANGO
Una proposta che arriva da una coppia di soci, ballerini non professionisti ma con esperienza ultra decennale e grande passione per il tango.
Il tango è un ballo basato sull’improvvisazione, caratterizzato da grande eleganza e passionalità. Poche regole semplici dettano i limiti dell’improvvisazione: l’uomo guida e la donna segue. La proposta riguarda un ciclo di dieci lezioni, della durata di 90’, per principianti, durante le quali verrete accompagnati alla scoperta di questo ballo che incontra sempre più successo anche tra i giovani.
Il Corso che inizierà il 14 gennaio, è tenuto dai soci Anna Baciega e Luciano Maghini, avrà la durata di 10 lezioni ogni lunedì dalle 20,30 alle 22.00 con una quota di partecipazione di 80 euro.

– FELDENKRAIS
Il Feldenkrais® è un Metodo di Educazione Neuromuscolare e prende il nome dallo scienziato, fisico e ingegnere israeliano che lo ideò: Moshé Feldenkrais (1904-1984). Attraverso questo metodo si impara un movimento ben organizzato che risulta privo di sforzo e permette di facilitare il corpo nel suo processo vitale, a partire dal respiro. Con il Metodo Feldenkrais® si ritorna esploratori di se stessi e dell’ambiente circostante. Si impara la capacità di ascoltare il corpo; liberando la schiena si ha più leggerezza nei movimenti, flessibilità nello stare seduto, nel camminare, equilibrio nel lavorare, mentre si acquista radicamento e sicurezza interiore.
Nelle lezioni di gruppo l’insegnante guida quasi esclusivamente attraverso la voce, fornendo indicazioni per una osservazione accurata del Movimento e propone variazioni che suggeriscono nuove possibilità. Utilizzando Movimenti semplici, piacevoli ed accessibili a tutti, le persone arricchiscono il proprio repertorio motorio, migliorando al contempo l’efficacia delle proprie azioni, con movimenti naturali imparano ad affinare le proprie capacità motorie.
Il Corso, che inizierà martedì 15 gennaio, è tenuto dall’insegnante Elena Di Nisio, avrà la durata di 15 lezioni ogni martedì dalle 18.30 alle 19.30 con una quota di 70 euro.

Sarà possibile iscriversi  cliccando qui 

Ora

Gennaio 1 (Martedì) 0:00 - Giugno 1 (Sabato) 0:00

05gen(gen 5)0:0010(gen 10)0:00Proposte del Teatro alla Scala

Dettagli dell'evento

Per chiudere l’anno al meglio o per iniziarlo alla grande, il Teatro alla Scala propone questi due eventi:

  • LO SCHIACCIANOCI – 10 gennaio 2019
    Inaugura la nuova Stagione una prima nazionale e un debutto per la Compagnia scaligera: mai rappresentata in Italia, la produzione di George Balanchine del capolavoro di Čajkovskij è tra le più famose. È un balletto straordinario, con scene di grande effetto. La Scala avrà nuovi costumi e scenografie, creati da Margherita Palli. La coreografia si dispiega nei due atti, portandoci dalla realtà alla fantasia, nello spirito natalizio, e si unirà ai classici del repertorio alla Scala. Sul podio lo specialista del repertorio russo Michail Jurowski.
  • ATTILA- 5 gennaio 2019
    Opera lirica di Giuseppe Verdi, Attila è un dramma basato sul libretto di Temistocle Solera e tratto dalla tragedia “Attila, Koning der Hunnem” di Zacharias Werner. L’opera, divisa in un prologo e tre atti, mette in scena le vicende dei tre protagonisti: Attila, re degli Unni, Ezio, generale romano, e Odabella, figlia del signore di Aquileia. Attila debuttò al teatro “La Fenice” di Venezia il 17 marzo 1846. Nello stesso anno, andò in scena per la prima volta anche alla Scala di Milano, teatro dove torna per la Prima del 7 dicembre 2018.

ISCRIZIONI

Ora

5 (Sabato) 0:00 - 10 (Giovedì) 0:00

Luogo

Teatro "Alla Scala" di Milano

19gen(gen 19)0:0020(gen 20)0:00Sulle orme di Mantegna!

Dettagli dell'evento

Dopo la Pinacoteca di Brera e la Milano paleocristiana, riprenderemo a gennaio le nostre visite con cui vogliamo valorizzare i tesori dell’arte Lombarda.
A gennaio sarà la volta di Mantova, fascinosa nell’atmosfera invernale che richiama alla mente il film “Il mestiere delle armi” di Ermanno Olmi.
Un itinerario rinascimentale molto bello nella città dei Gonzaga, che avrà come momento centrale la ricostruzione delle figure di Isabella d’Este e di Andrea Mantegna in attesa di ammirare all’Accademia Carrara di Bergamo il dipinto, a lui recentemente attribuito, “La resurrezione di Cristo”.

Qui è possibile consultare il programma completo

ISCRIZIONI

Ora

19 (Sabato) 0:00 - 20 (Domenica) 0:00

25gen(gen 25)0:0010feb(feb 10)0:00Napoli in inverno

Dettagli dell'evento

Un weekend nella bellissima Napoli, un tour per visitare i maggiori punti d’attrazione della capitale partenopea.
L’ultimo giorno chiuderemo il weekend con una visita guidata al Museo Archeologico e alla Napoli sotterranea.

Viste le numerose richieste abbiamo previsto due diverse date:
– 25-27 gennaio 2019
– 8-10 febbraio 2019

Consulta qui il programma completo.

ISCRIZIONI

Ora

Gennaio 25 (Venerdì) 0:00 - Febbraio 10 (Domenica) 0:00

30gen19:0023:00Le Gioeubie del Tosi

Dettagli dell'evento

Mercoledì 30 gennaio 2019 dalle ore 19.00 presso l’ITE Tosi.

Una serata per condividere ancora la magia della tradizione del grande falò, bruciando la fine dell’inverno, allontanandone il buio e propiziando con un brindisi la rinascita della Natura. 

Ricordiamo a tutti che le iscrizioni saranno aperte fino a lunedì 28 gennaio 2019.

ISCRIZIONI

Ora

(Mercoledì) 19:00 - 23:00

Ricevi tutti gli eventi nella tua mail

NEWS

  • 21 Gennaio 2019

    Sulle orme di Mantegna: il Rinascimento a Mantova!

    Dopo la Pinacoteca di Brera e la Milano paleocristiana, a gennaio abbiamo ripreso le nostre visite con cui vogliamo valorizzare i tesori dell’arte Lombarda. È …

  • 11 Gennaio 2019

    Picasso Metamorfosi

    La mostra Picasso Metamorfosi in programma dal 18 ottobre 2018 a Palazzo Reale ha segnato la stagione autunnale milanese. Dedicata al rapporto che il genio spagnolo ha sviluppato, per tutta …

  • 7 Gennaio 2019

    Proposte del Teatro Alla Scala

    Per chiudere l’anno al meglio o per iniziarlo alla grande, il Teatro alla Scala ha proposto questi due eventi: LO SCHIACCIANOCI – 29 dicembre 2018 …

  • 17 Dicembre 2018

    Milano e l’Adorazione dei Magi

    Uno dei filoni artistici che la nostra Associazione ha sempre valorizzato riguarda i luoghi e le opere dell’Arte Lombarda, tanto vicini quanto spesso misconosciuti.  A …

  • 17 Dicembre 2018

    Tradizionale scambio di auguri!

    Come ogni anno, la nostra associazione ha organizzato nel mese di dicembre il tradizionale scambio di auguri natalizi tra i soci presso l’Aula Magna dell’Ite …

Tutte le News
X
X
X